Futuro semplice

non finisce mai
la voglia di scordare
le ultime giornate del mondo
per restare coi piedi incollati
a un sasso di fiume
cosa vuole dire
aspettare
visioni di futuro semplice
per niente facile
e accogliere cielo grigio
e blu di contorni
negli occhi senza pace

non finisce qui
l’appello scandito
di tutti i nomi del cuore
cosa può dire ormai
nudo
di pretesti e vizi
abitudini di futuro semplice
e battiti di sole
senza pace

non finisce no
e ritorna verde e fiorita
le lame degli occhi affilate
a scrutare
frammenti di futuro semplice
sullo stesso mondo obliquo
di un sasso di fiume aggrappato
a parole di vento
caldo incoerente
la pace

Annunci

6 pensieri su “Futuro semplice

    • … infatti, la “voglia di scordare” è una contraddizione in termini, secondo me, o perlomeno un’attitudine velleitaria, giacché si dimentica solo involontariamente… 🙂
      grazie per il passaggio e l’apprezzamento, a presto, M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...