Fare spazio

il sonno avverte che c’è
da fare spazio
ai sogni
lasciare anche
per poco
che rimandi luce propria
la vita occulta
di dentro

sotto la corteccia
sbrecciata
del tronco ormai incerto
che regge
soltanto i suoi tarli
un tremore di vita ancora
insiste alla radice

dormire
per vedere di vivere
raggiungere il nucleo caldo
ancora e ogni volta
è linfa
nelle vene della notte

Annunci

13 pensieri su “Fare spazio

  1. (certi esercizi di etimologia&semantica, ultimamente… :))

    etimo.it: insistere, ‘sopra + stare’
    “Si usa nel senso traslato di … Durare, in alcun proposito, finché non si abbia ottenuto l’intento”.

    Bello, questo verbo, nella sua insita contraddizione fra ‘stare’ e ‘tendere’ (che è già movimento).

  2. Troppo presi a fare sogni ad occhi aperti che sappiamo già che ci lasceranno a bocca asciutta. Almeno quelli del sonno svaniscono con le prime luci dell’alba.
    m.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...