Aritmie

trascorro temporanee svagatezze
immergendomi in un liquido torpore
nel ventre dell’idea della rinascita
risacca svogliata di ricordi e spore
danzanti dalla sabbia iridescente
ritmo indefinito eppur presente
costante ripetuta asicronia
la terra del ritorno non mi aspetta
che già ho previsto l’ennesimo finale
solo ho da riscrivere l’incipit
da dove tutto inizia non ricordo
fenice incoerente
ipocrisia












Annunci

5 pensieri su “Aritmie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...