Disimpegni

Tutto sommato, forse è meglio così. E’ abbastanza velleitario voler a tutti i costi essere “all’altezza”. Ci sono livelli di comunicazione che probabilmente incidono di più e meglio di altri, che soddisfano meglio le esigenze di interazione tra le persone, livelli di immediatezza del messaggio che, però, secondo me, rischiano di ridurre il tutto ad un rumore di fondo, un indistinto chiacchiericcio senza sbocchi.
Ma tutto sommato, dicevo, è meglio così. E’ un bene che ognuno si metta in gioco nel modo che crede, senza filtri e senza paletti, cercando, possibilmente trovando, il proprio posto con i mezzi che vuole, arrivando in alcuni casi ad essere addirittura utili agli altri, oltre che a se stessi.
Ma anche senza cercare nulla se non quel leggero, quasi impercettibile brivido che dà il cliccare su “Pubblica post” e vedersi proiettati in un secondo verso una platea potenzialmente sconfinata. Perciò: Liberi tutti!



Notturno

passi di danza tra l’erba


traspare la luna



ogni volta più forte


ritorna la luce


dai rami intrecciati



un sorriso rimasto


sull’orlo del lago


rimanda l’incontro


più avanti nel tempo



riflessi


come pioggia sui vetri


tra il fuoco e le mani


cadenti sul corpo



un fiume tranquillo la vita



la danza è finita


la notte su tutto


nasconde i suoi passi



l’alba è un ricordo






Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...